Sai che in Italia ci sono 200’000 laureati senza lavoro?

Ecco le risposte dei ragazzi di oggi:

“Eh posso immaginare.”
“Non sapevo il numero esatto.”
“Eh purtroppo sì.”
“No, non lo sapevo.”


“Non è che ne vado felice. Ho una laurea in tasca, tra un anno e mezzo avrò una seconda laurea e credo che mi ritroverò di nuovo senza lavoro
.”

Si laurea più gente di quella di cui c’è bisogno.”
Per esempio a Giurisprudenza ci sono più di 500 persone ad una lezione.

“Ormai qualsiasi facoltà ti da pochi sbocchi.


Oggi esistono 2 modi di fare un lavoro

1) Puoi lavorare per la paura di non avere soldi, per la paura di vivere la vita che non ti piace

Oppure

2) Puoi lavorare per aiutare le persone e per cambiare la tua vita e quella degli altri.

Ciao e benvenuto, io sono Andrea Acconcia, e aiuto i ragazzi come me tra i 20 e i 30 anni, a creare o ad inventarsi il lavoro dei loro sogni.

Sì perché per noi il futuro ha smesso di essere una promessa ed è diventato una minaccia.

Solo se scopri quali sono le competenze da sviluppare, puoi veramente fare un lavoro che ti piace, divertendoti e cambiando la vita delle altre persone.

A me è successo così

Nel 2015 ho fondato Metodo Universitario, Il primo metodo di studio universitario creato in Italia.

In questi anni abbiamo aiutato migliaia di studenti a laurearsi velocemente e con voti alti.

Però negli anni sempre più studenti, mi hanno cominciato a chiedere come avessi fatto.

“Come hai fatto ad aprire gli uffici alle Canarie,
a essere CEO di un’azienda che fattura milioni di euro, quando i ragazzi della tua età hanno problemi anche solo a trovare un lavoro da 500€ al mese?”


Vedi, io non voglio sembrare arrogante o fare quello figo perché guadagna tanto.

Semplicemente quando ancora facevo l’università ho capito una cosa che sono sicuro possa aiutare anche te a costruire il tuo futuro di successo:

Oggi sono cambiate le competenze richieste

Oggi i ragazzi pensano che per avere successo, devono prendersi la laurea, cercare un lavoro ecc ecc…

Questa cosa non è sbagliata, é solo anacronistica.
40 anni fa se eri laureato e non avevi un lavoro era perché non volevi un lavoro.

Invece oggi ci sono decine di migliaia di ragazzi, in gamba e brillanti che credono di non esserlo, semplicemente perché non gli hanno spiegato le vere regole del gioco.

Oggi la laurea non è sufficiente a trovare lavoro, magari è necessaria per alcuni lavori ma non più sufficiente.

Quindi non puoi permetterti di aspettare la fine della laurea e poi vediamo”, perché te lo posso dire già adesso cosa troverai:

❌ Disoccupazione
❌Precariato
❌Bassi stipendi.

Non importa da dove parti adesso, puoi cambiare la tua vita solo se cambi strategia.

Puoi diventare prima di aver compiuto 30 anni:

✅Indipendente
✅Felice
✅Soddisfatto del lavoro che fai

Tutto quello che devi fare è
CAMBIARE STRATEGIA

Devi iniziare a giocare a regole diverse e devi iniziare adesso a prepararti e a formarti su quelle che sono le competenze più richieste nel mondo del lavoro.

Se clicchi sul link qui sotto, ti spiego quali competenze devi sviluppare per farti assumere e a farti pagare tanto, anche se stai ancora finendo l’università e senza per forza dover andare all’estero.

E ti spiego quali competenze devi sviluppare per trovare o inventarti il lavoro dei tuoi sogni.

https://attraiillavoro.it/videocorso

Mi raccomando guarda con attenzione i video che ti manderò perché sono gratuiti ma sono estratti dei miei corsi a pagamento.

Ho deciso di regalarli perché per me è assurdo vedere che i giovani debbano subire questo destino senza conoscere le vere regole del gioco.

ATTENZIONE: Non ti sto dicendo che sarà facile e che diventerai ricco in un giorno.

Questi non sono video per chi cerca la soluzione miracolosa in poco tempo e lavorando da casa senza sbattersi.

Ti dovrai sbattere e ti dovrai impegnare, proprio quello che non piace fare alla maggior parte dei ragazzi.

Ma la verità è che la maggior parte dei ragazzi non vuole più sbattersi o impegnarsi perché si è sempre impegnata per cose che non erano di valore.

A scuola, all’università o nel mondo del lavoro, ci dicono di imparare un sacco di cose che poi non ci servono.
E noi a furia di impegnarci per cose inutili, finiamo per non impegnarci più e quindi diventiamo apatici.

Molto spesso questa non è colpa nostra, semplicemente stiamo giocando ad un gioco che non è il nostro e quindi seguiamo regole sbagliate.

Quindi se sei uno di quelli che ha perso la voglia di mettersi in gioco, lascia pure perdere questo video.

Ma se vuoi cambiare veramente la tua vita clicca sul link qui sotto e scarica gratuitamente il mio videocorso gratuito.

https://attraiillavoro.it/videocorso